Il vino racconta sempre un territorio attraverso l’anima del suo autore, a volte con parole raffinate e trama imperfetta, a volte con passaggi sgrammaticati ma perfettamente aderenti al tessuto enografico che l’ha generato.

Il progetto è condividere questi momenti tra Sommelier diplomati, staccandosi dal puro linguaggio tecnico, strumento essenziale alla formazione professionale nei corsi, per esercitarsi a condividere con chi ci circonda quello che un calice può contenere, usando parole fruibili a tutti e concetti non banali.

Gli incontri sono aperti ai Sommelier della Delegazione di Bologna, con particolare attenzione a chi non si è ancora avviato su un percorso didattico. Verrà garantita la partecipazione a tutti coloro che ne faranno richiesta, sarà un’occasione per mettere alla prova le proprie attitudini alla comunicazione e crescere in un mondo che necessita ed esige un’espressività chiara.

Le serate verranno condotte da Fabrizio Bandiera, come Responsabile Didattico della Delegazione, con la collaborazione di Luca Manfredi, Delegato di AIS Bologna.

I partecipanti dovranno proporre una bottiglia vino che ritengano significativa  da presentare e condividere con i colleghi presenti. Capienza massima di sala Altabella: 10 persone. Non verranno assaggiati di norma più di 8 vini ad incontro.

Viene richiesto un contributo simbolico di 10 € da pagare in loco. È gradita la divisa di rappresentanza, consigliamo di portare da casa i propri calici da degustazione.

Le date di Febbraio-Marzo già fissate sono le seguenti:

Sabato    9 Febbraio: dalle 10:00 alle 12:00
Venerdì  1 Marzo:       dalle 20:30 alle 22:30

Sede: Sala Altabella – Best Western Plus Tower Hotel, Viale Lenin 43, 40138 Bologna

Per proporre la propria partecipazione inviate una mail a: didattica.bo@aisemilia.it

Share

Location Evento:

Sede:  

Sito della Sede:

Indirizzo:
Viale Lenin 43, Bologna, 40138, Italia

  • AIS Bologna
    1 Marzo 2019
    20:30 - 22:30