Monte Rossa: Una cantina che ha fatto la storia della Franciacorta con spumanti di grande classe.

Il Mosnel: Dal cuore della Franciacorta, spumanti dalla grande personalità, eleganti e longevi.


Monte Rossa

Era il 1972 quando l’imprenditore Paolo Rabotti con il prezioso supporto della moglie Paola intraprese la strada della viticoltura. Nel 1992,  l’intera gestione  dell’azienda fu affidata al figlio Emanuele che oggi, con grandissimo entusiasmo, segue la produzione in cantina, cercando di introdurre costantemente qualche novità, soprattutto per quanto riguarda l’innovazione e la tecnologia.

Un esempio a questo proposito è la nuova struttura realizzata nel 2000, in grado di sfruttare la forza di gravità, consentendo di utilizzare il meno possibile le pompe e proteggendo il vino dall’ossidazione. Il resto lo fanno i bellissimi vigneti di Monte Rossa, caratterizzati da un territorio che presenta un microclima davvero perfetto per la produzione di materie prime di qualità, poiché inserito in quella fascia collinare che chiude il Lago d’Iseo, separandolo dalla pianura.

I terreni da cui nascono i vini Monte Rossa sono  capaci di donare ai vini la perfetta dose di sapidità ed eleganza. Un altro elemento che contribuisce a donare equilibrio nel tempo agli spumanti della cantina è, oltre all’utilizzo della barrique per la fermentazione per circa il 60% dei mosti, il costante impiego di vino di riserva, che viene ogni anno tenuto da parte, consentendo così di dare uniformità ai Franciacorta col susseguirsi degli anni e a mettere a punto un gusto ben preciso e riconoscibile. Morbidezza, sapidità ed equilibrio sono gli elementi che contraddistinguono i Franciacorta di Monte Rossa.

Emanuele Rabotti ci darà il benvenuto in azienda , e ci accompagnerà durante la nostra visita.   Se il tempo lo permette andremo in vigna  e visiteremo  la   cantina storica, situata sulla collina Monte Rossa, da sempre sede dell’Azienda. In seguito  ci accomoderemo  sotto il portico della Villa per la degustazione insieme ad  un piacevole ed informale light lunch a base di: salumi regionali e  formaggi tipici, crespelle e dolce.

Avremo la possibilità di degustare in via  eccezionale “Il CABOCHON” e solo per noi. Questo eccellente spumante è diventato un simbolo della Franciacorta. Uno spumante millesimato di grande eleganza prodotto solo nelle annate favorevoli.

• Il Franciacorta “Coupé” è uno spumante pas dosé elegante, leggero e delicato vinificato in parte in legno e affinato sui lieviti in bottiglia per 24 mesi;
• Il Franciacorta Rosé “Flamingo” è uno spumante metodo classico dal profilo morbido, elegante e profumato: una delle più celebri espressioni di Monte Rossa;
• Il Franciacorta “Prima Cuvée” è uno spumante di medio corpo e buona ricchezza aromatica, nato da 19 vigneti e affinato per 24 mesi sui lieviti in bottiglia;
• Il Franciacorta “Salvadek” è uno spumante extra brut millesimato energico, elegante e strutturato, affinato per oltre 30 mesi sui lieviti in bottiglia.


Nel pomeriggio la nostra visita in Franciacorta proseguirà verso l’azienda…

Il Mosnel

Siamo  a Camignone, dove la famiglia Barboglio si è stabilita nel 1836, ereditando la secolare residenza con le cantine cinquecentesche. Da allora Il Mosnel ne ha fatta di strada, ed oggi rappresenta sicuramente una delle più importanti realtà della Franciacorta.  Alla guida di Mosnel c’è la quinta generazione di vignaioli, i figli di Emanuela Barboglio: Giulio e Lucia Barzanò.

La cantina si sviluppa su terreni quasi totalmente marnosi, cosa non comune in Franciacorta, in grado di donare ai vini grande eleganza, equilibrio e immediata piacevolezza, oltre alle splendide doti di longevità.

Al momento tre appezzamenti di proprietà della cantina sono condotti a regime biologico: un piccolo passo verso un processo graduale che porterà la cantina a condurre tutte le sue vigne utilizzando pratiche naturali.

Per il resto, le pratiche adottate in cantina sono poche e semplici, ma essenziali per produrre vini che sprigionino personalità e profumi: barrique usate per la fermentazione e la maturazione di almeno il 10% di ogni vino, Pinot Bianco e Nero su tutti i non millesimati e basso dosaggio zuccherino.

Al nostro arrivo procederemo con la visita guidata alla cantina e  degustazione dei Franciacorta.

Per l’occasione abbiamo scelto di degustare i prodotti dello “stile Mosnel” che hanno saputo definire la caratteristica della cantina Mosnel:
• Il Franciacorta Brut di Mosnel è uno spumante fresco ed elegante, ottenuto da uve Chardonnay 60%, Pinot Bianco 30% e Pinot Nero 10%. Dopo una maturazione di 24 mesi sui lieviti in bottiglia si esprime in un bouquet armonico e piacevole;
• Il Franciacorta Rosé del Mosnel è uno spumante fresco, fruttato, fragrante e immediato, ottenuto da uve Chardonnay 40% ,Pinot Nero 40% e Pinot Bianco 20% , con affinamento sui lieviti di 24 mesi;
• Il Franciacorta Pas Dosé Riserva di Mosnel è uno spumante ricco, articolato, elegante e complesso, maturato sui lieviti in bottiglia per 102 mesi, cioè per 8 anni e mezzo.  Chardonnay 60% ,Pinot Bianco 20% e Pinot Nero 10%.

La nostra degustazione sarà accompagnate da una piccola merenda di pane, salume e formaggio locali per meglio riuscire a degustare i vini proposti.

Fine della nostra visita in terre Franciacortine.


DOVE: Punto di presa per Bologna: Via Corticella angolo Via Luigi Proni (lato chiosco/piscina Vandelli)

QUANDO: Sabato 30 Marzo 2019
Ritrovo
 alle ore 7:20 e partenza da Bologna alle ore 7:30 – Partenza per rientro: ore 17:30
Tappa a Modena:             Ore 8:10-8:15 nel parcheggio dell’Hotel La Baia del Re – Strada Vignolese, 1684
Tappa a Reggio Emilia:  Ore 8:45-9:00 c/o Hotel Remilia – Via Danubio, 7

COSTO:  70 € Soci AIS , 80 € Soci ConVI, 90 € non Soci
(ConVI = Consulta Nazionale Vino Italiano, raggruppa: Agivi, ASPI, Conaf, Donne del Vino, Fisar, Fivi, Movimento Turismo del Vino, Slow Food Italia, Sive, Onav e Vinarius)

PRENOTAZIONE ed ISCRIZIONE: Per l’iscrizione è richiesto il bonifico anticipato, previo conferma della disponibilità dei posti inviando una mail a Lola Gomar: gite.bo@aisemilia.it
IBAN:
IT65S0306913098100000005802
Intestazione: Delegazione AIS Bologna
Causale: Nome e Cognome di tutti i partecipanti e “Gita Franciacorta”
(Chiusura prenotazioni il 25 marzo 2019)

INFORMAZIONI: Referente della gita Lola Gomar (gite.bo@aisemilia.it)

Share
  • AIS Bologna - AIS Modena - AIS Reggio Emilia
    30 Marzo 2019
    7:20 - 17:30