La dicitura vino naturale resta una consuetudine lessicale priva di riscontri legislativi, spesso fraintesa da chi produce e da chi compra.
Un vino naturale dovrebbe essere prodotto nel rispetto dell’ambiente, evitando l’utilizzo di fitofarmaci di sintesi e di concimi chimici, vinificato e maturato senza additivi enologici, concepito nel pieno rispetto delle esigenze di uve, suoli e tradizioni dei luoghi d’origine.
Con l’aiuto del sommelier e scrittore Francesco Falcone, fra letture e riflessioni, degusteremo nove vini naturali scelti fra diverse zone del pianeta.

• La Distesa, Nur 2018 (Italia)
• Vigne dei Boschi, Persefone 2017 (Italia)
• Čotar, Kras Vitovska 2017 (Slovenia)
• La Stoppa, Ageno 2012 (Italia)
• Pheasant’s Tears, Tavkveri 2013 (Georgia)
• Domaine Milan, Papillon Rouge 2016 (Francia)
• Testalonga, El Bandito Monkey gone to heaven 2018 (Sudafrica)
• Urlar, Pinot Noir 2018 (Nuova Zelanda)
• Jauma, Audrey Clarendon Shiraz 2016 (Australia)

Al termine della serata verrà servito un piatto in abbinamento ai vini.

 

ISCRIZIONI E COSTI

La quota di partecipazione è di € 50 per i Soci AIS e di € 55 per i non Soci.
È richiesta l’iscrizione entro e non oltre domenica 1 dicembre, esclusivamente inviando una mail a segreteria.fe@aisemilia.it. Successivamente alla conferma della disponibilità dei
posti, si dovrà effettuare bonifico bancario sul seguente IBAN IT14Q0306913098100000005800, intestato a “AIS EMILIA DELEGAZIONE FERRARA”, indicando nella causale “Nome evento e data + nome e cognome del/i partecipante/i”.

Scarica la locandina

Share

Location Evento:

Sede:  

Indirizzo:
Via Andrea Franchi Bononi, 34, Ferrara, 41124, Italia

  • AIS Ferrara
    4 Dicembre 2019
    20:45 - 23:30