Vino, olio e arte patrimonio della cultura italiana

Sabato 21 aprile 2018 si terrà in tutta Italia la Giornata che celebra la cultura del vino e dell’olio voluta dall’Associazione Italiana Sommelier.

Vino e olio rappresentano una delle più evidenti ricchezze che il nostro Paese sa offrire, tanto dal punto di vista delle condizioni climatiche e della fertilità della sua terra, quanto della capacità umana di trasformare questi doni della natura in prodotti dalla riconosciuta eccellenza mondiale. Una coltura che nei millenni è diventata cultura: espressione di tradizioni, antichi saperi e sapienza artigianale. L’evento vuole celebrare la cultura del vino e dell’olio come parte integrante delle nostre radici mediterranee, mostrandone lo stretto legame con espressioni culturali di tipo artistico, un’opportunità per rinvigorire il legame fra gli ambiti storici e il contesto sociale in cui sono inseriti. L’unione con i beni culturali e i nostri musei risulta quindi inevitabile, perché il vino e olio, così come la vite e l’ulivo, oltre ad essere state muse ispiratrici per opere d’arte in ogni epoca, rappresentano un elemento caratterizzante del paesaggio rurale delle nostre regioni, e quindi patrimonio identitario dell’Italia.

Il programma della giornata

10:00 10:10

Dott.ssa Annalisa Barison – Presidente AIS Emilia
Saluto del Presidente

 

10:10 10:15

Dott.ssa Martina Bagnoli – Direttore della Galleria Estense di Modena

Benvenuto del MIBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

 

10:15 10:30

Dott. Franco Leonardi – MIPAAF – Funzionario Ispettivo presso ICQRF Emilia Romagna e Marche – Ufficio d’Area di Modena
Apertura Lavori

 

10:30 10:35

Antonietta Mazzeo – Presentazione del Programma

 

10:35 10:55

Prof. Andrea Fabbri – Università di Parma – Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco
Recupero, salvaguardia e valorizzazione della biodiversità olivicola dell’Emilia Romagna

 

10:55 11:10

Dott.ssa Silvia Mandini – produttrice Mossi 1558
Vitigni tradizionali dei colli Piacentini

 

11:10 11:25

Dott. Franco Spada – Presidente Consorzio Olio Dop Brisighella “La cultura dell’olio extravergine di qualità, tra produzione e mercato”

 

11:25 11:40

Dott. Sandro Cavicchioli – produttore Cantine Cavicchioli
“… Balzante, con vivo bollor, è il vino divino del mondo …” Lambrusco un vino affascinante, fra mito e realtà.

 

11:40 11:55

Fabio Giberti Assaggiatore Esperto/Formatore di Parmigiano Reggiano, Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Accademia Italiana Maestri Sommelier e membro dell’Accademia Italiana di Gastronomia Storica
“Le forme del latte e del vino … Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico Tradizionale … tra arte e gusto!”

 

11:55 12:10

Maurizia Gentili – Pittrice
“I Vinarelli : l’arte di dipingere con il vino

 

12:10 12:30

Conclusioni

 

12:30

Buffet con degustazione di vini e oli

Moderatore: Antonietta Mazzeo Editorialista Enogastronomia – Sommelier AIS – Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini

Scarica il programma dell’evento

Share

Location Evento:

Sede:  

Indirizzo:
Piazzale della Rosa, 19, Sassuolo, Modena, Italia

  • Palazzo Ducale di Sassuolo
    21 aprile 2018
    10:00 - 12:30