Telefono Evento: 348 873 53 83

La delegazione A.I.S. di Parma
organizza il terzo ed ultimo Corso di Qualificazione professionale per Aspiranti Sommelier che affronta la tecnica della degustazione del cibo e dell’abbinamento cibo-vino, attraverso l’utilizzo di una pratica scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie.


Informazioni Generali

Il CORSO è costituito da 14 incontri, con Relatori Abilitati A.I.S., della durata circa di 2 ore e 30 min durante i quali verranno trattati gli argomenti in programma attraverso una lezione teorica di circa 1 ora e mezza, seguita da prove pratiche di degustazione cibo-vino.

Durante il corso è prevista anche una cena didattica con abbinamento delle diverse portate con differenti tipologie di vino.

Alla fine del corso l’Aspirante Sommelier potrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti:

il primo sarà costituito da una prova scritta con questionario (con domande a risposte chiuse, a risposte vero-falso, ed a risposte aperte) piùprove sia di degustazione che di abbinamento cibo-vino;

il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione.


                 Il corso di 3° livello si svolgerà da
lunedì 17 Settembre a lunedì 17 Dicembre 2018

 

Dettagli sul Corso e Modalità d’Iscrizione

Il costo per questo corso è di 690.00 € da pagarsi in unica soluzione all’atto dell’iscrizione. Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario al seguente IBAN  IT23V0638513009100000009182. La ricevuta del bonifico dovrà essere presentata alla prima lezione del corso, al fine di completare la registrazione. Infatti la data presente sulla ricevuta del bonifico, sarà il discriminante per accedere al corso (si darà la precedenza ai primi iscritti). La data ultima per iscriversi al corso è il primo settembre 2018 (1-9-2018).

E’ previsto solo un corso serale con inizio alle ore 20:45 subordinato alla presenza minima di 45 iscritti e per un massimo di  80. Per coloro che non rientreranno negli 80,  verrà disposto un bonifico per rimborsare la quota pagata.

L’iscrizione ed il pagamento della quota relativa danno diritto a ricevere, all’inizio del corso:
I libri di testo
• Il quaderno per le degustazioni
• Materiale sussidiario

I corsi sono destinati esclusivamente ai Soci A.I.S., pertanto i partecipanti dovranno essere in regola con la quota associativa A.I.S. valida per l’anno 2018 (costo € 80) che dà diritto a ricevere:

• La rivista cartacea nazionale “Vitae”
• L’edizione 2019 del grande libro “Vitae”, la Guida ai Migliori Vini d’Italia edita dall’A.I.S.
• L’ingresso scontato al Vinitaly.

L’edizione 2018 della guida ai vini della regione, EmiliaRomagna da bere e da mangiare.

Si specifica che la quota di iscrizione al corso non comprende la quota di iscrizione A.I.S..

Il costo per questo corso è di 690.00 €, la ricevuta nominale verrà rilasciata durante lo svolgimento del corso esclusivamente al Socio Corsista e sarà esente IVA ai sensi dell’Art.4 comma 4 del D.P.R. 633/72. Chi desiderasse fattura intestata ad una società dovrà richiederlo espressamente versando l’IVA al 22% in aggiunta alla quota del corso.

IMPORTANTE: Il giorno di inizio del corso, martedì 17 Settembre 2018, occorrerà presentarsi almeno mezz’ora prima dell’inizio della lezione, per formalizzare l’iscrizione.

Per eventuali informazioni rivolgersi dal Direttore del Corso:

Sommelier Annamaria Compiani
Cell 348 8735383
info@enotecaloreni.it 

ISCRIZIONI CHIUSE

 

Share

Per informazioni

Location Evento:

Sede:  

Sito della Sede:

Indirizzo:
Via Emilia Ovest, 281/A, Parma, 43126, Italia

  • Lez. 1 - ANALISI SENSORIALE DEL CIBO E DEL VINO
    17 settembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Alimenti e principi nutritivi: composizione in funzione delle caratteristiche organolettiche. Cenni relativi all’influenza dei diversi sistemi di cottura e di conservazione sulle caratteristiche organolettiche dei cibi. Ripasso della tecnica della degustazione del vino e terminologia AIS. Prova pratica: Riconoscimento delle diverse sensazioni organolettiche con assaggi di pane senza sale, grissino salato o aromatizzato, olio extra vergine di oliva, pesto alla genovese, formaggio a crosta fiorita, fettina di speck, biscotto con frutta secca o con gocce di cioccolato. Degustazione di uno Spumante Metodo Classico o Franciacorta.
  • Lez. 2 - TECNICA DELL’ABBINAMENTO CIBO-VINO
    24 settembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Cenni sull’evoluzione dell’abbinamento cibo-vino. Valutazione delle caratteristiche organolettiche dei cibi in base alla loro composizione. Terminologia e scheda AIS di valutazione sensoriale del cibo. Scheda AIS di abbinamento cibo-vino. Prova pratica: Abbinamento di pane con burro e con olio extra vergine di oliva e di pecorino stagionato con un vino bianco di buona evoluzione e un vino rosso giovane e vivace.
  • Lez. 3 - PRODOTTI DELLA PESCA
    1 ottobre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Pesci, crostacei e molluschi: composizione, classificazione e caratteristiche organolettiche. Valutazione della freschezza e tecniche di cottura. Prova pratica: Abbinamento di insalata di mare o polpo con patate e di una tartina al salmone con uno Spumante Metodo Classico o Franciacorta e un vino bianco evoluto.
  • Lez. 4 - CONDIMENTI, ERBE AROMATICHE, SPEZIE
    8 ottobre 2018
    20:45 - 23:45
    - - Oli di oliva: classificazione, caratteristiche e degustazione. ceto e Aceto balsamico tradizionale. Erbe aromatiche e spezie: caratteristiche e loro utilizzo in cucina. Prova pratica: Degustazione di due tipologie di oli extra vergine di oliva (con pane neutro). Abbinamento di una frittata con erbe aromatiche e una scaglia di grana con Aceto Balsamico Tradizionale con un vino rosso evoluto e un vino bianco giovane.
  • Lez. 5 - DOLCI DI FRUTTA
    15 ottobre 2018
    20:45
    - - Le principali paste di base. La pasticceria secca e fresca. Cenni su gelati e dessert a base di frutta. Prova pratica: Abbinamento di una crostata (con marmellata o frutti di bosco o frutta fresca o frutta secca) e di un dolce alla crema con uno Spumante Dolce Aromatico e un Passito. Le principali paste di base. La pasticceria secca e fresca. Cenni su gelati e dessert a base di frutta. Prova pratica: Abbinamento di una crostata (con marmellata o frutti di bosco o frutta fresca o frutta secca) e di un dolce alla crema con uno Spumante Dolce Aromatico e un Passito.
  • Lez. 6 - UOVA E SALSE
    22 ottobre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Uova: composizione, caratteristiche organolettiche, utilizzo in cucina. Burro e altri condimenti grassi. Salse: classificazione, preparazione, caratteristiche in funzione dell’abbinamento. Prova pratica: Abbinamento di frittata con patate, uovo sodo con maionese e con salsa verde con un vino rosso e uno bianco, entrambi giovani.
  • Lez. 7 - FUNGHI, TARTUFI, ORTAGGI E LEGUMI
    30 ottobre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Funghi: composizione e caratteristiche organolettiche. Tartufi: composizione e caratteristiche organolettiche. Ortaggi e legumi: composizione e caratteristiche organolettiche. Prova pratica: Abbinamento di insalata di funghi crudi con olio extra vergine di oliva, funghi trifolati (olio, aglio e prezzemolo) e verdure alla griglia con un vino bianco semiaromatico di buona evoluzione e un vino rosso giovane.
  • Lez. 8 - CARNI BIANCHE E ROSSE
    5 novembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Carni: composizione, classificazione e caratteristiche organolettiche delle diverse tipologie di carni. Prova pratica: Abbinamento di insalata di pollo e spezzatino di manzo con un vino bianco giovane e un vino rosso di media struttura ed evoluzione.
  • Lez. 9 - CIOCCOLATO
    12 novembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Il cacao. I dolci al cacao. Il cioccolato: produzione, tipologie e diverse caratteristiche organolettiche. Prova pratica: Abbinamento di un dolce al cioccolato e di due tipologie di cioccolato fondente con un Passito importante e un Liquoroso o Aromatizzato Dolce.
  • Lez. 10 - FORMAGGI I
    19 novembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Cenni sulla composizione del latte e caratteristiche organolettiche. Formaggi: produzione e classificazione in funzione delle caratteristiche organolettiche e dell’abbinamento. PROVA PRATICA: Abbinamento di mozzarella di bufala campana con un po’ di origano ed olio extra vergine di oliva e di un formaggio a crosta lavata con un vino bianco semiaromatico ed un vino rosso giovane
  • Lez. 11 - FORMAGGI II
    26 novembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Tipologie di formaggi: caratteristiche organolettiche ed abbinamenti. Il servizio del formaggio. PROVA PRATICA: Abbinamento di Parmigiano Reggiano e Gorgonzola dolce con un po' di miele con un vino rosso strutturato ed evoluto ed un vino liquoroso dolce
  • Lez. 12 - PRODOTTI DI SALUMERIA
    3 dicembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Salumi e insaccati: classificazione, produzione e caratteristiche organolettiche. Prova pratica: Abbinamento di prosciutto crudo, speck (o altro salume affumicato) e salame molto aromatico/speziato (es: finocchiona, salame all’aglio o altro…) con uno Spumante Metodo Classico/Franciacorta Rosé e un vino rosso giovane e vivace.
  • Lez. 13 - CEREALI
    10 dicembre 2018
    20:45 - 23:15
    - - Sfarinati di frumento, pane e paste alimentari: classificazione e caratteristiche organolettiche. Riso e altri cereali. Mais e polenta. Prova pratica: Abbinamento di insalata di riso senza sottaceti e lasagne al forno (o altra pasta gratinata) con un vino rosso vivace e un vino bianco giovane.
  • Lez. 14 - CENA DIDATTICA
    17 dicembre 2018
    20:45 - 23:15
    - -Riepilogo dei principi, della tecnica e della scheda di abbinamento cibo-vino. Prova pratica: Abbinamento di quattro portate (antipasto, primo e secondo piatto, dessert) con differenti tipologie di vino.
  • Esame - Prova scritta pomerggio
    14 gennaio 2019
    14:30 - 17:30
    - - Questionario scritto con domande a risposte chiuse, vero - falso e a risposte aperte Prova pratica: Degustazione di un vino (compilazione della scheda) ed abbinamento cibo-vino
  • Esame - Prova orale mattina pomeriggio
    29 gennaio 2019
    8:30 - 18:30