L’obiettivo del programma di studio
, articolato in tre livelli, è quello di far conoscere, attraverso i molteplici argomenti trattati, l’affascinante mondo del vino, rivolgendosi a tutti, dagli appassionati agli addetti ai lavori. Al termine dei tre livelli, superato l’esame finale, si acquisisce la qualifica professionale di Sommelier A.I.S., Associazione Italiana Sommelier.


Informazioni Generali

Il corso di 2° livello esplora il mondo del vino e porta alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio.
Durante il 2° livello si perfeziona la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.

Il corso è costituito da 15 incontri con relatori abilitati A.I.S., della durata di 2 ore e mezza circa, durante i quali vengono trattati gli argomenti in programma attraverso una lezione teorica di circa 1 ora e mezza, seguita da prove pratiche di degustazione.


Il corso di 2° livello si svolgerà da Martedì 19 Settembre a Martedì 19 Dicembre 2017

Dettagli sul Corso e Modalità d’Iscrizione

Sede del corso:

Locanda del Parco – Villa Freto, Strada Barchetta 280, Modena, uscita Modena Nord, tangenziale uscita 14

Orario:
Sessione pomeridiana : 15:30 – 18:00
La conferma è condizionata a fronte di una richiesta minima di 20 corsisti.
Sessione Serale :  20:30 – 23:00

La quota di partecipazione è di 550 €.

Per gli operatori del settore (ristoratori, gestori e commessi di enoteca, barman, camerieri, chef, etc. …)  sotto i 25 anni di età la quota è di 500 €  .

La quota comprende  i testi didattici A.I.S. ed il quaderno per le degustazioni.

Per qualunque informazione contattare il Direttore del corso Enea Rossi (Cell. 346.077 91 03 – E-mail : enearossi7@mail.com).

Per iscriversi inviare una e-mail al Direttore del corso Enea Rossi (enearossi7@gmail.com) chiedendo di essere iscritti e specificando se si intende frequentare il corso pomeridiano o serale.

Dopo la conferma del Direttore versare la quota di iscrizione in una unica soluzione, oppure con acconto di € 250, entro il 4 Settembre  2017 con bonifico alle seguenti coordinate bancarie:
INTESTAZIONE:DelegazioneA.I.S.Modena
IBAN:IT46U0638513009100000009181,CARISBO
CAUSALE: Cognome Nome – Iscrizione 2° LIV. A.I.S. Autunno 2017 Modena

Nel caso venga versato l’acconto, il saldo dovrà essere versato entro il 17 ottobre 2017.

La ricevuta nominale verrà rilasciata durante lo svolgimento del corso al Socio Corsista e sarà esente IVA ai sensi dell’Art.4 comma 4 del D.P.R. 633/72. Chi desiderasse fattura intestata ad una società dovrà richiederlo espressamente versando l’IVA al 22% in aggiunta alla quota del corso.

I corsi sono destinati esclusivamente ai Soci A.I.S., pertanto i partecipanti dovranno essere in regola con la quota associativa A.I.S. per il 2017 (costo € 80,00) che dà diritto a ricevere:

  • la rivista cartacea nazionale “Vitae
  • l’omonimo volume “Vitae“, la grande Guida ai Vini d’Italia edita dall’A.I.S. a fine 2017
  • l’ingresso agevolato al Vinitaly
  • buoni sconto e/o omaggi riservati agli Associati
  • la tessera A.I.S.

I corsisti che hanno già frequentato il 1° livello  nel primo semestre 2017 sono già in regola con la quota associativa 2017, possono quindi iscriversi senza altri oneri, oltre il pagamento del corso.

Si specifica che la quota di iscrizione al corso non comprende in alcun modo la suddetta quota di iscrizione A.I.S.

IMPORTANTE: MARTEDI’ 19 Settembre 2017 è opportuno arrivare almeno mezz’ora prima dell’inizio della lezione iniziale per formalizzare l’iscrizione.

Per informazioni contattare il Direttore del Corso:
Ennea Rossi – E-mail: enearossi7@gmail.com; Cell. 346.077 91 03.

Puoi scaricare qui ipdf-40x40Programma delle lezioni in formato PDF.

 

 

Share

staff

Location Evento:

Sede:  

Telefono Sede: +39 3938644605

Sito della Sede:

Indirizzo:
Strada Barchetta,280, Modena, Italia

Descrizione:

  • Lez. 1 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE
    19 settembre 2017
    15:30 - 18:00
  • Lez. 1 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE
    19 settembre 2017
    20:30 - 23:00
  • Lez. 2 - VALLE D’AOSTA E PIEMONTE
    26 settembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 2 - VALLE D’AOSTA E PIEMONTE
    26 settembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 3 - VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA
    4 ottobre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 3 - VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA
    4 ottobre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 4 - LOMBARDIA E TRENTINO ALTO ADIGE
    10 ottobre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 4 - LOMBARDIA E TRENTINO ALTO ADIGE
    10 ottobre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 5 - TOSCANA E LIGURIA
    17 ottobre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 5 - TOSCANA E LIGURIA
    17 ottobre 2017
    20:30
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 6 - EMILIA-ROMAGNA E MARCHE
    24 ottobre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 6 - EMILIA-ROMAGNA E MARCHE
    24 ottobre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 7 - UMBRIA E LAZIO
    31 ottobre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 7 - UMBRIA E LAZIO
    31 ottobre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 8 - ABRUZZO, MOLISE E CAMPANIA
    7 novembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 8 - ABRUZZO, MOLISE E CAMPANIA
    7 novembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 9 - PUGLIA, CALABRIA E BASILICATA
    14 novembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 9 - PUGLIA, CALABRIA E BASILICATA
    14 novembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 10 - SICILIA E SARDEGNA
    21 novembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 10 - SICILIA E SARDEGNA
    21 novembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni integrati di storia e gastronomia. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle regioni trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 11 - VITIVINICOLTURA NEI PAESI EUROPEI
    28 novembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Diffusione della vite e del vino in Europa: principali zone, vitigni e vini. Cenni sulla normativa vitivinicola nei diversi paesi. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 11 - VITIVINICOLTURA NEI PAESI EUROPEI
    28 novembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Diffusione della vite e del vino in Europa: principali zone, vitigni e vini. Cenni sulla normativa vitivinicola nei diversi paesi. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 12 - VITIVINICOLTURA IN FRANCIA 1 (Occidentale)
    1 dicembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Diffusione della vite e del vino in Francia. Legislazione vitivinicola. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Bordeaux, Valle della Loira, Sud-Ovest, Languedoc-Roussilion, Provenza e Corsica. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 12 - VITIVINICOLTURA IN FRANCIA 1 (Occidentale)
    1 dicembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Diffusione della vite e del vino in Francia. Legislazione vitivinicola. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Bordeaux, Valle della Loira, Sud-Ovest, Languedoc-Roussilion, Provenza e Corsica. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 13 - VITIVINICOLTURA IN FRANCIA 2 (Orientale)
    7 dicembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Borgogna, Valle del Rodano, Alsazia, Champagne, Savoia e Jura. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 13 - VITIVINICOLTURA IN FRANCIA 2 (Orientale)
    7 dicembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Borgogna, Valle del Rodano, Alsazia, Champagne, Savoia e Jura. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 14 - VITIVINICOLTURA NEI PRINCIPALI PAESI DEL MONDO
    12 dicembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Diffusione della vite e del vino nel mondo. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di California, Cile, Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 14 - VITIVINICOLTURA NEI PRINCIPALI PAESI DEL MONDO
    12 dicembre 2017
    20:30
    - Diffusione della vite e del vino nel mondo. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di California, Cile, Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di quattro vini significativi delle zone trattate, utilizzando le schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 15 - APPROFONDIMENTO SULLA DEGUSTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE
    19 dicembre 2017
    15:30 - 18:00
    - Prova scritta e di degustazione (2 vini), con l'utilizzo delle schede analitico-descrittiva e a punteggio. Correzione collegiale e collegamenti con le altre caratteristiche del vino. Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti del I e del II livello e della tecnica della degustazione. PROVA PRATICA: Degustazione di un vino bianco e di uno rosso (come prova per i Corsisti). Degustazione finale guidata di un vino di ottima qualità, utilizzando terminologia A.I.S. e schede analitico-descrittiva e a punteggio.
  • Lez. 15 - APPROFONDIMENTO SULLA DEGUSTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE
    19 dicembre 2017
    20:30 - 23:00
    - Prova scritta e di degustazione (2 vini), con l'utilizzo delle schede analitico-descrittiva e a punteggio. Correzione collegiale e collegamenti con le altre caratteristiche del vino. Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti del I e del II livello e della tecnica della degustazione. PROVA PRATICA: Degustazione di un vino bianco e di uno rosso (come prova per i Corsisti). Degustazione finale guidata di un vino di ottima qualità, utilizzando terminologia A.I.S. e schede analitico-descrittiva e a punteggio.