6 Settembre 2021 - 16 Dicembre 2021
Best Western Plus Tower Hotel Bologna (ex Boscolo)
Viale Lenin 43, Bologna, 40138, Italia
Condividi su:
Share

Programma

Il programma di studio si articola in tre livelli e permette di conoscere approfonditamente l’affascinante mondo del vino, rivolgendosi a tutti, dagli appassionati agli addetti ai lavori. Al termine dei tre livelli, superato l’esame finale, si acquisisce la qualifica professionale di Sommelier AIS.

Il Corso di 1° livello approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina.

Il corso è costituito da 15 lezioni (+ 1 di approfondimento) con relatori abilitati AIS durante le quali vengono trattati gli argomenti in programma attraverso una lezione teorica seguita da prove pratiche di degustazione.

Durante il Corso è prevista anche una visita guidata ad un’azienda vitivinicola.

Durata del corso:
Da lunedì 06 Settembre 2021 a giovedì 16 Dicembre 2021

Sede del corso:
Best Western Plus Tower Hotel
Viale Lenin, 43
40138 Bologna
(all’uscita 11 bis da nord, o 11 da sud, della Tangenziale)

Le lezioni si terranno al primo piano dell’hotel in 3 aule vicine e collegate da un sistema audiovideo, per evitare assembramenti, rispettare le normative vigenti, sentirci sicuri e, allo stesso tempo, permettere una interazione con il docente.

Orario del corso:
–  Sessione Pomeridiana: dalle 15:30 alle 18:00
–  Sessione Serale:             dalle 20:30 alle 23:00

pdf-40x40
Puoi scaricare qui il programma del corso in formato PDF.
Condividi su:
Share

Iscrizione e costi

Modalità d’iscrizione:
Stante la normativa anti-COVID in vigore attualmente, il numero dei partecipanti al corso sarà limitato, per rispondere pienamente a tutte le prescrizioni.

ATTENZIONE: a tutti i corsisti è richiesto il GREEN PASS valido per poter accedere alla sede delle lezioni, lo stesso varrà per il direttore di corso, relatori e sommelier di servizio.

Di seguito le regole da seguire scrupolosamente per l’iscrizione, pena la non accettazione dell’iscrizione stessa.

  • Inviare mail con i propri dati a corsi.bo.jose@aisemilia.it chiedendo la disponibilità a poter partecipare e indicando se si è interessati alla sessione pomeridiana o serale. Attenderete la nostra mail di risposta affermativa unitamente al “Modulo di adesione al corso”.
  • La prenotazione sarà riservata per 5 giorni di calendario dalla data di invio della nostra risposta entro i quali dovrete provvedere al versamento dell’intera quota.
  • Dopodiché dovrete inviare una mail a corsi.bo.jose@aisemilia.it allegando i seguenti documenti:
  1. Modulo di adesione al corso” debitamente compilato (ricordiamo di indicare alla voce “costo del corso” solo la quota relativa al costo del corso e non la somma del costo corso + tessera)
  2. copia del bonifico del pagamento dell’intera quota del corso
  • Al ricevimento dei documenti sopra esposti l’iscrizione al corso di 1° livello per Sommelier sarà effettiva. Considerando le attuali restrizioni vi precisiamo che non saranno accettate iscrizioni che non seguano i passi descritti precedentemente e non potremo accettare bonifici inviati senza prima aver ricevuto da parte nostra la mail di conferma della disponibilità.

Di seguito le coordinate bancarie da utilizzare per il bonifico:
Conto:AIS Emilia – Delegazione di Bologna” presso “Intesa San Paolo ag. Ferrara”
Codice IBAN:  IT65S0306913098100000005802
Causale: Nome e Cognome, Corso AIS 1° livello BOLOGNA Best Western (Autunno 2021)

Costo del corso:
€ 552,00

Se si desidera la fattura, ai costi indicati si dovrà sommare l’IVA del 22% e fornire tutti i dati necessari per la fatturazione indicandoli nell’apposita sezione del “Modulo di adesione al corso” che riceverete a seguito della richiesta di iscrizione. Ricordiamo che i corsi AIS sono riservati ai soci pertanto, contestualmente all’iscrizione al corso, si dovrà anche effettuare il pagamento della tessera sociale, valida per l’anno 2022, che è pari a € 90,00.

Il termine ultimo per completare la procedura di iscrizione al corso è giovedì 2 settembre oppure al termine dei posti disponibili.

L’iscrizione ad AIS Italia si potrà fare direttamente on line dal sito www.aisitalia.it/soci/associati-adesso.

La quota d’iscrizione obbligatoria all’Associazione Italiana Sommelier dà diritto a ricevere la guida annuale ai migliori vini d’Italia Vitae, la rivista associativa trimestrale Vitae, la guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare in formato PDF, l’ingresso agevolato al Vinitaly oltre a sconti su eventi regionali e/o provinciali.

La quota di partecipazione al corso comprende anche la fornitura di una valigetta con i bicchieri da degustazione, i testi didattici AIS, il quaderno con le schede per l’analisi sensoriale dei vini e altri accessori.

Informazioni e contatti

Direttore del Corso: Luca Manfredi

cec761dcf3d9924d099dcde0c1d4da5e070757bb (1)Per informazioni contattare:
Referente del Corso
Josè Todisco
E-mail: corsi.bo.jose@aisemilia.it
cell. 338.421.7864 (giorni feriali dopo le 17:30 oppure nel weekend)

Date e Orari

  • 6Settembre 2021Lez. 1 - LA FIGURA DEL SOMMELIER15:30 - 18:00Presentazione dell’Associazione Italiana Sommelier e del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Il tastevin, il bicchiere da degustazione e gli altri attrezzi del sommelier. Dimostrazioni pratiche di servizio. Introduzione alla degustazione. PROVA PRATICA: Presentazione di tre vini, tra cui uno Spumante Metodo Classico.
  • 6Settembre 2021Lez. 1 - LA FIGURA DEL SOMMELIER20:30 - 23:00Presentazione dell’Associazione Italiana Sommelier e del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Il tastevin, il bicchiere da degustazione e gli altri attrezzi del sommelier. Dimostrazioni pratiche di servizio. Introduzione alla degustazione. PROVA PRATICA: Presentazione di tre vini, tra cui uno Spumante Metodo Classico.
  • 13Settembre 2021Lez. 2 - VITICOLTURA15:30 - 18:00Viticoltura e qualità del vino. La vite: cenni sull’evoluzione e sulla diffusione nel mondo; ciclo biologico. I sistemi di allevamento, la potatura e la vendemmia. L’ambiente pedoclimatico. I principali vitigni autoctoni e internazionali. PROVA PRATICA: Presentazione di tre vini significativi della regione.
  • 13Settembre 2021Lez. 2 - VITICOLTURA20:30 - 23:00Viticoltura e qualità del vino. La vite: cenni sull’evoluzione e sulla diffusione nel mondo; ciclo biologico. I sistemi di allevamento, la potatura e la vendemmia. L’ambiente pedoclimatico. I principali vitigni autoctoni e internazionali. PROVA PRATICA: Presentazione di tre vini significativi della regione.
  • 16Settembre 2021Lez. 3 - ENOLOGIA - LA PRODUZIONE DEL VINO15:30 - 18:00Enologia e qualità del vino. Il grappolo d’uva e il mosto. Trattamenti e correzioni del mosto. Sistemi di vinificazione. PROVA PRATICA: Presentazione di un vino bianco, di un vino rosato e di un vino rosso.
  • 16Settembre 2021Lez. 3 - ENOLOGIA - LA PRODUZIONE DEL VINO20:30 - 23:00Enologia e qualità del vino. Il grappolo d’uva e il mosto. Trattamenti e correzioni del mosto. Sistemi di vinificazione. PROVA PRATICA: Presentazione di un vino bianco, di un vino rosato e di un vino rosso.
  • 27Settembre 2021Lez. 4 - ENOLOGIA - I COMPONENTI DEL VINO15:30 - 18:00Enologia e qualità del vino. Maturazione e affinamento del vino. Pratiche di cantina, stabilizzazione e correzioni del vino. Brevi cenni su alterazioni, difetti e malattie. La composizione del vino in funzione della degustazione. PROVA PRATICA: Presentazione di un vino bianco passato in barrique, di un vino rosso giovane (ultima annata, solo acciaio), di un vino rosso evoluto (almeno 3-4 anni, passato in legno).
  • 27Settembre 2021Lez. 4 - ENOLOGIA - I COMPONENTI DEL VINO20:30 - 23:00Enologia e qualità del vino. Maturazione e affinamento del vino. Pratiche di cantina, stabilizzazione e correzioni del vino. Brevi cenni su alterazioni, difetti e malattie. La composizione del vino in funzione della degustazione. PROVA PRATICA: Presentazione di un vino bianco passato in barrique, di un vino rosso giovane (ultima annata, solo acciaio), di un vino rosso evoluto (almeno 3-4 anni, passato in legno).
  • 11Ottobre 2021Lez. 5 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME VISIVO15:30 - 18:00La degustazione. Cenni su stimolo, sensazione e percezione. Le migliori condizioni per la degustazione. L’aspetto del vino. Cenni di anatomia e fisiologia della vista. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame visivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame visivo. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino bianco dell’ultima annata (leggero, verdolino, poco strutturato, solo acciaio), di un vino bianco evoluto e passato in barrique (dorato, strutturato), di uno Spumante Rosé Metodo Classico o Champagne Rosé, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva solo per i parametri dell’esame visivo.
  • 11Ottobre 2021Lez. 5 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME VISIVO20:30 - 23:00La degustazione. Cenni su stimolo, sensazione e percezione. Le migliori condizioni per la degustazione. L’aspetto del vino. Cenni di anatomia e fisiologia della vista. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame visivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame visivo. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino bianco dell’ultima annata (leggero, verdolino, poco strutturato, solo acciaio), di un vino bianco evoluto e passato in barrique (dorato, strutturato), di uno Spumante Rosé Metodo Classico o Champagne Rosé, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva solo per i parametri dell’esame visivo.
  • 18Ottobre 2021Lez. 6 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME OLFATTIVO15:30 - 18:00Il profumo del vino. Cenni di anatomia e fisiologia dell’olfatto. Le famiglie dei profumi. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame olfattivo. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino bianco aromatico, di un vino rosso annata recente (porpora/rubino vivace, profumi freschissimi, solo acciaio), di uno evoluto (almeno 3-4 anni, passato in legno, granato/aranciato, profumi adeguati) utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva solo per i parametri degli esami visivo e olfattivo.
  • 18Ottobre 2021Lez. 6 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME OLFATTIVO20:30 - 23:00Il profumo del vino. Cenni di anatomia e fisiologia dell’olfatto. Le famiglie dei profumi. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame olfattivo. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino bianco aromatico, di un vino rosso annata recente (porpora/rubino vivace, profumi freschissimi, solo acciaio), di uno evoluto (almeno 3-4 anni, passato in legno, granato/aranciato, profumi adeguati) utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva solo per i parametri degli esami visivo e olfattivo.
  • 25Ottobre 2021Lez. 7 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME GUSTO-OLFATTIVO15:30 - 18:00Le sensazioni gusto-olfattive, tattili e retronasali. Cenni di anatomia e di fisiologia del gusto. La tecnica della degustazione e i parametri di valutazione dell'esame gusto-olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame gusto-olfattivo. PROVA PRATICA: Esercitazione con soluzioni di acqua con glicerina, zucchero, alcol etilico buongusto, acido citrico o tartarico, tannini e sale, per valutare le sensazioni di ‘morbidezza’ e di ‘durezza’. Degustazione guidata di un vino rosso importante, strutturato ed evoluto, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva per i parametri degli esami visivo, olfattivo e gusto-olfattivo.
  • 25Ottobre 2021Lez. 7 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME GUSTO-OLFATTIVO20:30 - 23:00Le sensazioni gusto-olfattive, tattili e retronasali. Cenni di anatomia e di fisiologia del gusto. La tecnica della degustazione e i parametri di valutazione dell'esame gusto-olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame gusto-olfattivo. PROVA PRATICA: Esercitazione con soluzioni di acqua con glicerina, zucchero, alcol etilico buongusto, acido citrico o tartarico, tannini e sale, per valutare le sensazioni di ‘morbidezza’ e di ‘durezza’. Degustazione guidata di un vino rosso importante, strutturato ed evoluto, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva per i parametri degli esami visivo, olfattivo e gusto-olfattivo.
  • 2Novembre 2021Lez. 8 - IL VINO ITALIANO E LE SUE LEGGI15:30 - 18:00La classificazione legale dei vini (IGT/IGP, DOC-DOCG/DOP). Come si legge un’etichetta. Panorama vitivinicolo italiano: caratteristiche, diffusione e utilizzo dei più importanti vitigni autoctoni e internazionali. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino IGT, uno DOC e uno DOCG della regione, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 2Novembre 2021Lez. 8 - IL VINO ITALIANO E LE SUE LEGGI20:30 - 23:00La classificazione legale dei vini (IGT/IGP, DOC-DOCG/DOP). Come si legge un’etichetta. Panorama vitivinicolo italiano: caratteristiche, diffusione e utilizzo dei più importanti vitigni autoctoni e internazionali. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un vino IGT, uno DOC e uno DOCG della regione, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 8Novembre 2021Lez. 9 - VINI PASSITI, VENDEMMIA TARDIVA, MUFFATI, ICEWEIN, LIQUOROSI, AROMATIZZATI15:30 - 18:00Produzione e caratteristiche dei vini Passiti, Vendemmia tardiva, Muffati, Icewine, Liquorosi e Aromatizzati; i più importanti prodotti italiani e stranieri. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini: un Passito o un Icewine, un Muffato, un Liquoroso Dolce, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 8Novembre 2021Lez. 9 - VINI PASSITI, VENDEMMIA TARDIVA, MUFFATI, ICEWEIN, LIQUOROSI, AROMATIZZATI20:30 - 23:00Produzione e caratteristiche dei vini Passiti, Vendemmia tardiva, Muffati, Icewine, Liquorosi e Aromatizzati; i più importanti prodotti italiani e stranieri. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini: un Passito o un Icewine, un Muffato, un Liquoroso Dolce, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 15Novembre 2021Lez. 10 - SPUMANTI15:30 - 18:00Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Classico; i più importanti prodotti italiani e stranieri. Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Martinotti secchi e dolci. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini: due Spumanti Metodo Martinotti, uno secco (Prosecco) e uno dolce aromatico, uno Spumante Metodo Classico, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 15Novembre 2021Lez. 10 - SPUMANTI20:30 - 23:00Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Classico; i più importanti prodotti italiani e stranieri. Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Martinotti secchi e dolci. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini: due Spumanti Metodo Martinotti, uno secco (Prosecco) e uno dolce aromatico, uno Spumante Metodo Classico, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 20Novembre 2021Lez. 11 - VISITA AD UN'AZIENDA VITIVINICOLA9:30 - 12:30Approfondimento su viticoltura ed enologia. PROVA PRATICA: Approfondimento sulla degustazione.
  • 22Novembre 2021Lez. 12 - LE FUNZIONI DEL SOMMELIER15:30 - 18:00La cantina del ristorante. La carta dei vini. Le temperature di servizio del vino. Pratiche di servizio. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini di ottima qualità e diversa tipologia, utilizzando la terminologia AIS. e la scheda analitico-descrittiva.
  • 22Novembre 2021Lez. 12 - LE FUNZIONI DEL SOMMELIER20:30 - 23:00La cantina del ristorante. La carta dei vini. Le temperature di servizio del vino. Pratiche di servizio. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre vini di ottima qualità e diversa tipologia, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 29Novembre 2021Lez. 13 - BIRRA15:30 - 18:00La birra: produzione, classificazione e principali tipologie. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre tipologie di birra: chiara (a bassa fermentazione), rossa o scura e trappista o artigianale (ad alta fermentazione).
  • 29Novembre 2021Lez. 13 - BIRRA20:30 - 23:00La birra: produzione, classificazione e principali tipologie. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di tre tipologie di birra: chiara (a bassa fermentazione), rossa o scura e trappista o artigianale (ad alta fermentazione).
  • 6Dicembre 2021Lez. 14 - DISTILLATI E LIQUORI15:30 - 18:00La distillazione. I diversi sistemi di distillazione. Principali tipologie di distillati (whisky, vodka, gin, grappa, rum, cognac, armagnac, calvados, tequila…) e loro degustazione. Cenni sui liquori e loro classificazione. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un distillato di cereali, di uno di vino e di uno di vinaccia.
  • 6Dicembre 2021Lez. 14 - DISTILLATI E LIQUORI20:30 - 23:00La distillazione. I diversi sistemi di distillazione. Principali tipologie di distillati (whisky, vodka, gin, grappa, rum, cognac, armagnac, calvados, tequila…) e loro degustazione. Cenni sui liquori e loro classificazione. PROVA PRATICA: Degustazione guidata di un distillato di cereali, di uno di vino e di uno di vinaccia.
  • 13Dicembre 2021Lez. 15 - APPROFONDIMENTO SULLA DEGUSTAZIONE ED AUTOVALUTAZIONE15:30 - 18:00Prova scritta e di degustazione (due vini) con l'utilizzo della scheda analitico-descrittiva. Correzione collegiale e collegamenti con le caratteristiche del vino. Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti e della tecnica della degustazione. PROVA PRATICA: Degustazione di un vino bianco e di uno rosso (come prova per i Corsisti). Degustazione finale guidata di un vino di ottima qualità, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 13Dicembre 2021Lez. 15 - APPROFONDIMENTO SULLA DEGUSTAZIONE ED AUTOVALUTAZIONE20:30 - 23:00Prova scritta e di degustazione (due vini) con l'utilizzo della scheda analitico-descrittiva. Correzione collegiale e collegamenti con le caratteristiche del vino. Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti e della tecnica della degustazione. PROVA PRATICA: Degustazione di un vino bianco e di uno rosso (come prova per i Corsisti). Degustazione finale guidata di un vino di ottima qualità, utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 16Dicembre 2021Lez. 16 - APPROFONDIMENTO SUI VINI BIOLOGICI, BIODINAMICI E NATURALI (lezione online)15:30 - 18:00Analisi delle differenti pratiche in vigna ed in cantina. PROVA PRATICA. Degustazione guidata di un vino di ogni tipologia utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.
  • 16Dicembre 2021Lez. 16 - APPROFONDIMENTO SUI VINI BIOLOGICI, BIODINAMICI E NATURALI (lezione online)20:30 - 23:00Analisi delle differenti pratiche in vigna ed in cantina. PROVA PRATICA. Degustazione guidata di un vino di ogni tipologia utilizzando la terminologia AIS e la scheda analitico-descrittiva.