Antonietta Mazzeo, bolognese di adozione innamorata dell’agroalimentare italiano d’eccellenza, esperta sommelier AIS nonché tecnico assaggiatore degli oli di oliva vergini ed extravergini. Da anni dedica la sua professionalità all’incontro e al racconto dei produttori, certa del fatto che ogni piccola realtà agricola italiana forte d’identità, storia e ricerca meriti una piena valorizzazione, al di là dei numeri, su un mercato globale alla ricerca di prodotti che sappiano emozionare per la loro unicità e nel ricordo delle generazioni che li hanno resi ciò che oggi rappresentano. E’ “brand ambassador” di molte manifestazioni regionali e nazionali, per la sua spiccata capacità di favorire l’incontro tra pubblico selezionato e amanti della buona cucina proponendo con maestria abbinamenti che sono riscoperta di antiche tradizioni. Per lei l’Italia è un museo diffuso di opere d’arte da assaporare.
Di sé spiega: “Mi piace raccontare vini, oli e sapori tra cultura, autenticità ed emozioni”.

Gli articoli

1° Concorso Miglior Sommelier dell’Emilia

Spergola – Un vitigno Reggiano, viaggio tra storia, vini e territorio

Emilia, un territorio dall’anima effervescente

Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio 2019

Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio 2018

 

Share